come in “mamma ho perso l’aereo” ma era il camper

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
mamma ho perso l'aereo ma era un camper

La vicenda sembra tratta dal celebre film, eppure è accaduto veramente solo che protagonista turistico non era un aereo ma un camper.

La mattina di sabato 9 luglio, nella zona di San Ruffillo a Bologna, una coppia di genitori si era organizzata per l’imminente viaggio per le vacanze estive; tutto pronto tranne il figlio di 7 anni.

La cronaca narra della mamma al volante dell’auto, del papà alla guida del camper e il bambino, rimasto in strada, che è stato notato da alcuni passanti mentre piangeva disperato.

Immediato l’arrivo dei Carabinieri, che hanno subito rintracciato i genitori, due italiani di 40 anni.

Sono entrambi tornati e riprendersi il pargolo che avrebbe dovuto viaggiare sul camper con il padre, ma si è rifiutato ed è stato fatto scendere per raggiungere la madre, che però era già partita con la sua auto.

Tutto bene quel che finisce bene? No, perché giustamente, trattandosi di un minore, la vicenda è stata segnalata alla Procura per i minorenni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.